GIRONAVIGANDO

Trekking nautico

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Il trekking nautico in kayak è un modo ecologico, salutare ed emozionante per godersi il mare. Unisce il kayaking con il bivacco. Si tratta in altri termini di navigare in mare di giorno e dormire in tenda la notte, in completa autonomia. Non richiede una particolare preparazione fisica ma almeno una discreta conoscenza del mare e della navigazione in kayak. Se non si è esperti partire da soli è altamente sconsigliato. Il mare è un ambiente molto ostico e si deve sempre prestare la massima attenzione. I kayak destinati al trekking nautico sono, comunque, adatti anche ad affrontare condizioni di mare difficili.

È un modo esclusivo di viaggiare, la sensazione è quella di sentirsi dei privilegiati: nessun’altra imbarcazione può navigare così vicino alla costa. Essendo manovrata con una pagaia non inquina, è silenzioso e permette di tenersi in forma. La persona seduta nel pozzetto del kayak, si trova a stretto contatto con il mare, aumentando il coinvolgimento nell’esperienza marina e dell’osservazione del litorale. Navigando si riesce ad apprezzare ogni singolo centimetro della costa, si raggiungono posti altrimenti non raggiungibili via terra e posti anche vicini a noi, ma finora sconosciuti. Il lento fluire permette di far godere appieno il litorale, si ha tutto il tempo per riflettere, per apprezzare le bellezze naturali. Inoltre, si vive il mare e la costa 24 ore su 24 determinando una totale sensazione di libertà a contatto con la natura.


VORRESTI SAPERNE DI PIU' SUL TREKKING NAUTICO IN KAYAK? CLICCA QUI